Rifiuti, Palumbo-Corbucci (Pd): «dati smentiscono Ama su impianti Tmb»

«I dati forniti dai carabinieri sulla quantità di rifiuti trattati dai quattro impianti di trattamento meccanico e biologico di Roma che nel primo quadrimestre 2012 avrebbero trattato dal 23 al…

Continua a leggereRifiuti, Palumbo-Corbucci (Pd): «dati smentiscono Ama su impianti Tmb»

Ama Salaria, il video di roma2013 sulla produzione di ecoballe. Alemanno sapeva dal 2010 dei problemi all’impianto di via Salaria.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=KVTuzTxFoJ8&feature=player_embedded#!]
Il Sindaco di Roma Gianni Alemanno era al corrente di tutto. Almeno dal 22 giugno 2010, data in cui il Sindaco e l’ex amministratore delegato dell’AMA Franco Panzironi furono chiamati in audizione dalla Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti presieduta dal parlamentare Pdl Gaetano Pecorella. In quella sede Alemanno dichiarava di essere a conoscenza delle “contestazioni dell’autorità giudiziaria che riguardano un tecnicismo collegabile alle norme tecniche UNI, che definiscono le specifiche tecniche del Cdr (combustibili derivati dai rifiuti urbani) nonché campionamenti e analisi effettuate dall’ARPA Lazio, sezioni Frosinone, in data 5 maggio 2008 su due carichi, uno dell’impianto di Rocca Cencia e l’altro dell’impianto di via Salaria. Solo uno dei due carichi, quello di via Salaria, è risultato non conforme per il superamento di un parametro”. A questo rilievo lo stesso Alemanno difendeva l’operato dell’azienda di Panzironi, nel mezzo delle polemiche sulle assunzioni, affermando: “tale contestazione, peraltro, non corrisponde alle informazioni in possesso di AMA, avendo un’analisi effettuata sul controcampione consegnato ad ARPA da Mobil service di Colleferro evidenziato parametri tutti rientranti nei limiti di legge”.
(altro…)

Continua a leggereAma Salaria, il video di roma2013 sulla produzione di ecoballe. Alemanno sapeva dal 2010 dei problemi all’impianto di via Salaria.